Monte Rosa

Il futuro delle Alpi. Percorsi di ricerca

Martedì 17 marzo 2015, ore 15.00

Sala dei Mappamondi

Le Alpi sono state un campo di studio largamente frequentato dai soci dell’Accademia stessa fin dalla sua istituzione, grazie anche al buon numero di alpinisti che ne fecero parte. All’inizio l’attrattiva esercitata dalle vette si fondeva con la curiosità di esplorare e studiare un mondo allora quasi sconosciuto. Poi, con l’avvento dell’escursionismo di massa, le due cose si andarono separando, anche se presso il Club Alpino Italiano continuò a funzionare una Commissione Scientifica che tenne vivo l’interesse per la conoscenza dell’ambiente montano.

Negli ultimi decenni la crescente consapevolezza ambientalista, grazie anche al grande sviluppo dei parchi e delle aree protette, ha fatto sì che l’interesse scientifico per la montagna si andasse diffondendo tra i suoi abituali frequentatori. Ricerche recenti rivelano che in tutto l’arco alpino è in corso un processo di rivalorizzazione della qualità ambientale e delle risorse locali che comincia ad attrarre nuovi residenti e nuovi imprenditori, invertendo così in alcuni casi la tendenza allo spopolamento dei territori montani marginali. L’attenzione ai problemi della montagna da parte del mondo della ricerca è anche testimoniato dal grande numero di risposte al recente bando della Compagnia di San Paolo, nell’ambito del programma “Torino e le Alpi”.

Questa nuova attenzione per la montagna alpina apre una fase in cui la ricerca specialistica si combina nuovamente con la curiosità e gli apporti conoscitivi di chi pratica tale ambiente nel tempo libero e alla quale è dedicato il convegno organizzato dall'Accademia delle Scienze e dall'associazione Dislivelli.

 

PROGRAMMA

Introduce e presiede Alberto Conte, Presidente dell’Accademia delle Scienze di Torino
(video)

Giuseppe Dematteis, Presidente dell’Associazione Dislivelli
Federica Corrado, Presidente di CIPRA Italia
Vivere le Alpi nel XXI secolo. Risultati di ricerche recenti
(video)

Luca Remmert, Presidente della Compagnia di San Paolo
Il programma «Torino e le Alpi»
(video)

Pier Paolo Viazzo, Università di Torino, già Presidente del gruppo di lavoro su demografia e occupazione della Convenzione delle Alpi 
Popolazione e cultura
(video)

Antonio De Rossi, Politecnico di Torino
Insediamenti e architettura
(video)

Roberto Gambino, Politecnico di Torino, già Direttore del Centro europeo di Documentazione sulla Pianificazione dei Parchi Naturali
Piani e politiche dell’ambiente e del paesaggio
(video)

Mauro Varotto, Università di Padova, Responsabile del gruppo di ricerca Terre Alte del CSC, CAI
L’attività scientifica e divulgativa del Club Alpino Italiano oggi
(video)

Enrico Camanni, Scrittore e pubblicista
La conoscenza dell’ambiente alpino, problemi di comunicazione
(video)

Claude Raffestin, Università di Ginevra
La montagna alpina tra passato e futuro
(leggi la relazione)

 

Sala dei Mappamondi, accesso da Via Accademia delle Scienze 6 (ascensore: Via Maria Vittoria 3)

A causa della chiusura anticipata del Museo Egizio non è possibile utilizzare l'ingresso su Via Accademia delle Scienze 6 dopo le ore 16.00.