World Interiors Day 2017

Immaginare uno spazio: la scienza e la storia incontrano il design

Sabato 27 maggio 2017

Sala mostre dell'Accademia delle Scienze

 

In occasione del World Interiors Day 2017 

 

l'Accademia delle Scienze
e il Politecnico di Torino organizzano la mostra 


Immaginare uno spazio:
la scienza e la storia incontrano il design

I progetti degli studenti del Politecnico di Torino per il recupero dei locali dell'ex Tipografia Marchisio

 

ore 10.30-18
Ingresso libero

 

 

Via Accademia delle Scienze, 6 - Sala mostre dell'Accademia delle Scienze (Piano terra) 

Nel corso del 2016, grazie al sostegno della Compagnia di San Paolo, l’Accademia delle Scienze ha portato a compimento il programma di recupero e valorizzazione dei locali al piano terreno del Palazzo del Collegio dei Nobili con lo scopo di utilizzare gli spazi per mostre temporanee ed eventi.

Durante il cantiere si è sviluppata una inedita collaborazione tra l’Accademia delle Scienze e il corso di Architettura degli Interni e Allestimento tenuto dai proff. Marco Vaudetti e Simona Canepa presso il Politecnico di Torino, che mira ad approfondire l’esperienza progettuale nel settore degli interni con riferimento specifico alla ristrutturazione a fini espositivi di spazi esistenti. Il recupero a sala mostre degli spazi al piano terreno è dunque apparso sin da subito un’occasione stimolante su cui far lavorare gli studenti, che, organizzati in gruppo di lavoro, hanno sviluppato diverse proposte realizzandole nell’autunno/inverno 2016, nel pieno delle attività di cantiere.

In occasione della manifestazione internazionale World Interiors Day - giornata celebrata in tutto il mondo, organizzata annualmente dalla International Federation of Interior Architects/Designers l’ultimo sabato del mese di maggio - i progetti degli studenti verranno presentati negli spazi per cui sono stati pensati.

Questa sarà anche la prima occasione in cui il pubblico potrà accedere ai saloni del piano terra del palazzo del Collegio dei Nobili appena ristrutturati. 

 

Vai al sito dell'evento