Rudolf Peter Heinrich HEINDENHAIN

Classe di Scienze fisiche, matematiche e naturali
Medico, professore di Fisiologia e Istologia nell'Università di Breslavia

Socio corrispondente dal 1 dicembre 1889
Nato a Marienwerder (Germania) il 29 gennaio 1834
Deceduto a Breslavia il 13 ottobre 1897

Biografia

Rudolf Peter Heinrich Heidenhain fu fisiologo, professore di Fisiologia e Istologia all'università di Breslavia dal 1859, socio straniero dei Lincei (1892).

Molti dei suoi studi sperimentali nel campo della secrezione e delle funzioni ghiandolari sono rimasti classici.

A Heidenhain si devono, tra l'altro, la dimostrazione dell'importante funzione svolta dalle cellule dell'epitelio intestinale nell'assorbimento, notevoli contributi al problema della formazione della linfa, ecc.

La sua nota teoria secretoria sulla funzione renale, che si rifaceva, modificandola, a quella di W. Bowman (1842), fu in netto contrasto con la teoria meccanica di K. Ludwig.


Dalla Teca Digitale