Alberto CARPINTERI

Classe di Scienze fisiche, matematiche e naturali
ordinario di Scienza delle Costruzioni nel Politecnico di Torino

Socio corrispondente dal 14/03/1995
Socio nazionale residente dal 11/05/2005
Nato a Bologna il 23/12/1952

Posizioni Accademiche

Professore Ordinario di Scienza delle Costruzioni presso il Dipartimento di Ingegneria Strutturale e Geotecnica del Politecnico di Torino, dal 19/11/1986
Direttore del Dipartimento di Ingegneria Strutturale del Politecnico di Torino, dal 1/11/1989 al 30/9/1995
Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Ingegneria delle Strutture con sede nel Politecnico di Torino, dal 1/11/1990
Socio Corrispondente dell'Istituto Lombardo - Accademia di Scienze e Lettere, nella Classe di Scienze Matematiche e Naturali, dal 21/9/2006
Socio Effettivo dell'Accademia Teatina per le Scienze (fondata da Papa Clemente VII nel 1524), nella Classe di Scienze Fisiche, Matematiche e Naturali, dal 5/6/2006
Fellow della European Academy of Sciences, Liegi, Belgio, 2009
Membro Straniero della Accademia Russa dell'Ingegneria, Mosca, Russia, 2009
Membro della American Academy of Mechanics, USA, dal 2003
Visiting Professor presso l'Institute of Fracture and Solid Mechanics, Lehigh University, Pennsylvania, USA, durante l'Anno Accademico 1982-1983

 

Attività Scientifica

Presidente del Gruppo Italiano Frattura (IGF), 1998-2005
Presidente dell'European Structural Integrity Society (ESIS), 2002-2006
Presidente dell'International Association of Fracture Mechanics for Concrete and Concrete Structures (IA-FraMCoS), 2004-2007
Presidente dell'International Congress on Fracture (ICF), 2009-2013
Presidente Vicario dell'Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (INRIM), Torino, 2006-2010
Membro della Congress Committee of the International Union of Theoretical and Applied Mechanics (IUTAM), 2004- 2012
Co-Editor della rivista internazionale Strength, Fracture & Complexity, 2003-
Membro dell'Editorial Board di otto riviste internazionali
Autore di oltre 600 pubblicazioni (delle quali oltre 250 su rivista internazionale) nei seguenti campi: meccanica dei materiali e della frattura, fatica, termoelasticità, sismica, calcestruzzo armato, monitoraggio strutturale, meccanica del contatto, frantumazione e comminuzione, processi di perforazione Autore o Editor di 41 volumi pubblicati da case editrici nazionali o internazionali

 

Premi e Onorificenze

Premio Odone Belluzzi per la Scienza delle Costruzioni, Università di Bologna (1976)
Medaglia Robert L'Hermite, RILEM (1982)
Borse di Studio NATO Senior presso la Lehigh University, Pennsylvania (1982) e presso la Northwestern University, Illinois (1985)
Medaglia della Japan Society of Mechanical Engineers (1993)
Dottorato Honoris Causa in Fisica, Constantinian University, Rhode Island (1994)
Professorato Honoris Causa, Istituto Superiore di Architettura e Ingegneria Civile di Nanchino, Cina (1996)
Professorato Honoris Causa , Albert Schweitzer University di Ginevra, Svizzera (2000)
Premio Internazionale del Wessex Institute of Technology, Southampton, UK (2000)
Medaglia Griffith per la Meccanica della Frattura, ESIS (2008)
Inclusione nella lista dei Top 100 Scientists, International Biographical Centre, Cambridge, UK (2009)
Uomo dell'Anno nella Scienza, American Biographical Institute (2009)
Swedlow Memorial Lecture, American Society for Testing and Materials (2011)

 

 

Aggiornato al novembre 2009

Dalla Teca Digitale