Antonio GARBASSO

Classe di Scienze fisiche, matematiche e naturali
Fisico

Socio corrispondente dal 15/05/1910
Nato a Vercelli il 16/04/1871
Deceduto a Firenze il 14/03/1933

Fisico. I suoi contributi più importanti riguardano le onde elettromagnetiche e la spettroscopia teorica.

Nato a Vercelli il 16 aprile 1871, si laureò in Fisica a Torino nel 1892. Dopo un periodo di formazione a Bonn e a Berlino ottenne, nel 1895, la libera docenza. Ebbe incarichi ufficiali a Pisa e a Torino, dove tenne corsi di Fisica sperimentale negli anni 1894-1896 e 1898-1906 e di Fisica matematica dal 1895 al 1906. Nel 1903 vinse due concorsi a cattedre, uno per la Fisica matematica e uno per la Fisica sperimentale, e optò per quest'ultima a Genova. Nel 1913 venne chiamato a Firenze, quindi partì volontario per la grande guerra. Eletto sindaco di Firenze nel 1920, diventò podestà dal 1924 al 1928 e contemporaneamente dal 1926 senatore del Regno, poi vicepresidente dei Lincei. Si spense a Firenze il 14 marzo 1933.

a cura di m. f., 2007

Dalla Teca Digitale