Carlo Francesco GIANELLA

Classe di Scienze fisiche, matematiche e naturali
Professore di Fisica e Matematica nelle Università di Milano e Pavia

Socio nazionale residente dal 1766
Nato a Leontica (oggi Acquarossa, Svizzera) il 13 gennaio 1740
Deceduto a Milano il 15 luglio 1810

Biografia

Nel 1756 entrò nella provincia milanese dell'ordine dei gesuiti. Insegnante nei collegi di Monza e Pavia (1761-67), nel 1768 fu ordinato sacerdote a Torino. All'Acc. di Brera a Milano fu professore di teol. (1769-71) e di fisica e matematica (1771-75 e 1782-96), materie che insegnò poi all'Univ. di Pavia (1775-82, rettore 1781-82).

Fu congedato dall'insegnamento in seguito al rovesciamento politico nell'Italia settentrionale, provocato dall'arrivo delle truppe napoleoniche. Fu membro dell'Acc. delle scienze di Torino e amico del matematico Joseph Louis Lagrange. Fu autore di diverse opere di matematica, geometria e astronomia.

 

Biografia tratta dal Dizionario storico della Svizzera

Dalla Teca Digitale