Enrico FILIPPI

Classe di Scienze morali, storiche e filologiche
già Professore ordinario di Economia aziendale nell'Università di Torino

Socio corrispondente dal 13/04/2015 per scienze economiche, politiche e sociali
Nato a Rivoli (TO) il 06/12/1937

CURRICULUM VITAE

Enrico Filippi si è laureato con lode in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Torino.
Nel luglio 1969 ha conseguito la libera docenza in Tecnica Industriale e Commerciale. Nel 1973 è stato nominato professore ordinario di Economia Aziendale presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Torino.

Dal 1976 al 2002 è stato presidente del Consiglio Scientifico del Ceris, organo del Consiglio Nazionale delle Ricerche, e nell’ambito dell’Istituto ha condotto numerose ricerche di economia e Politica Industriale.
È socio della Società Italiana degli Economisti.

Ha ricoperto numerosi incarichi per conto di Ministeri e di Commissioni Ministeriali. Ha fatto parte dal 1973 al 1988 della Commissione Consultiva per la politica dei prezzi istituita dal Ministero dell’Industria e dal Ministero del Bilancio ed è stato componente-esperto del Comitato Interministeriale dei Prezzi. Dal 1977 al 1994 è stato presidente della Commissione Ministeriale per l’Assicurazione della Responsabilità Civile obbligatoria Auto. Dal 1977 al 1998 ha fatto parte del Comitato Tecnico per la Ristrutturazione e Riconversione Industriale.

Presidente della Cassa di Risparmio di Torino dal 1986 al 1999 e Presidente del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi dal 1999 al settembre 2010.

Già Consigliere della Fondazione Giorgio Cini di Venezia; Consigliere del Teatro Regio di Torino; Consigliere del Castello di Rivoli, Consigliere della Fondazione Palazzina di Caccia di Stupinigi, Componente del Comitato Scientifico per l’arte antica del Museo Civico di Torino, Componente del Consiglio di Amministrazione del Consorzio per la Valorizzazione Culturale – La Venaria Reale. Componente a vita del Consiglio della Fondazione Guido ed Ettore De Fornaris, Torino.

Dal 1979 è Presidente della casa editrice Il Mulino, Bologna.
Dal 1989 è Presidente della Fondazione Luigi Einaudi, Torino.

 

Ultimo aggiornamento maggio 2015