Ferdinand GREGOROVIUS

Classe di Scienze morali, storiche e filologiche
Storico

Socio straniero dal 21 dicembre 1879
Nato a Neidenburg (Germania) il 19 gennaio 1821
Deceduto a Monaco di Baviera il 1 maggio 1891

Biografia

Di famiglia di origine polacca, dopo alcune prove nel campo del romanzo e del teatro e un appassionato saggio, Die Idee des Polentums (1848), scoprì la sua vocazione di storico, tentando una monografia sull'imperatore Adriano, in cui scorgeva riunite l'eleganza dell'Ellade e la potenza di Roma. Venne allora (1852) in Italia, e del suo viaggio segnò le tappe nei cinque volumi dei Wanderjahre in Italien (1856-77); raccolse documenti, visitò archivi, mirando a comporre quella Geschichte der Stadt Rom im Mittelalter che pubblicò in 8 voll. tra il 1859 e il 1872, opera peraltro di notevole valore letterario. Pubblicò inoltre saggi su Lucrezia Borgia (1874) e sulla politica di Urbano VIII (1879). Nominato cittadino onorario di Roma (1876), alternò il suo soggiorno in questa città con i viaggi nell'Oriente (che si tradussero nel bel profilo Athenaïs, 1882, e nella Geschichte der Stadt Athen im Mittelalter, 2 voll., 1889) e con la tranquilla dimora di Monaco; dal 1881 socio straniero dei Lincei. 

Biografia tratta dall'Enciclopedia Biografica Universale Treccani

 

Pubblicazioni consultabili on-line

Corsica, 1869

Storia della cittla di Roma nel medio evo dal secolo V al XVI, 1866

 

Dalla Teca Digitale