Giovanni Battista CONSO

Classe di Scienze morali, storiche e filologiche
professore emerito, già ordinario di Procedura penale nell’Università di Torino; presidente emerito della Corte Costituzionale ed onorario dell’Accademia Nazionale dei Lincei

Socio corrispondente dal 06/04/1965
Socio nazionale non residente dal 14/05/1974
Nato a Torino il 23/03/1922
Deceduto a Roma il 03/08/2015

Curriculum vitae

Giovanni Conso si laurea nel luglio 1945 a Torino, discutendo una tesi in materia penale. Assistente presso quella Università dal 1945 e Professore incaricato di Procedura penale nell'Università di Urbino dal 1953, nel 1955 vince il concorso alla cattedra di diritto processuale penale, materia che insegna come professore straordinario nell'Università di Genova dal 1956 al 1959. Divenuto ordinario, è stato chiamato nel 1960 dall'Università di Torino e nel 1973 dall'Università di Roma La Sapienza, per ritornare poi all'Università di Torino.

Tra il 1965 e il 1974 ha esercitato la professione forense ed è stato componente del Consiglio dell'Ordine di Torino. Dal 1969 al 1982 è stato eletto al Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione. Dal 1976 al 1981 è stato prima consigliere e poi vice-presidente del Consiglio Superiore della Magistratura. Nominato Giudice costituzionale il 25 gennaio 1982, ha prestato giuramento 3 febbraio 1982. Nominato vice-presidente della Corte Costituzionale il 27 ottobre 1987, l'ha presieduta dal 22 ottobre 1990 al 3 febbraio 1991.
Nel 1984 gli è stato conferito il Diploma di benemerito dell'istruzione, della cultura e dell'arte, con medaglia d'oro, e, nel 1985, il Premio Giuseppe Caporossi per il Diritto. E' Socio dell'Accademia di Scienze, lettere e arti di Modena e dell'Accademia dei Lincei, della quale è stato Presidente dal 2003 al 2009.
È stato Ministro di Grazia e Giustizia nel I Governo Amato e nel Governo Ciampi dal 14 febbraio 1993 all'11 maggio 1994. Dal 15 giugno al 17 luglio 1998 ha presieduto la Commissione dei plenipotenziari dell'ONU che ha approvato lo Statuto istitutivo della Corte Criminale mondiale permanente.

 

Selezione delle pubblicazioni

Compendio di procedura penale 2006, CEDAM

Commentario breve al codice di procedura penale 2005, CEDAM

Unità, diversità, dialogo. A venticinque anni dalla morte di Giorgio La Pira per una rinnovata lettura teologica della storia 2004, AVE

Genesi del diritto penale 2003, Ipsoa

Verso la corte penale internazionale permanente e statuto di Roma della corte penale internazionale 2002, Aracne

Codice dei diritti umani. Nazioni Unite, Consiglio d'Europa 2001, CEDAM

Codice di procedura penale e norme complementari 2001, Giuffrè

Essays on the Rome Statute of the International Criminal Court 1999 Editrice il Sirente

Nuovo codice di procedura penale e legislazione sui minori annotati con la giurisprudenza 1998, Edizioni Scientifiche Italiane

Glossario della nuova procedura penale 1992, Giuffrè

Il concetto e le specie d'invalidità. Introduzione alla teoria dei vizi degli atti processuali penali 1972, Giuffrè

I fatti giuridici processuali penali: perfezione ed efficacia, Giuffrè 1955  

 

 

Ultimo aggiornamento febbraio 2010

 

Dalla Teca Digitale