Philippe-Jean PELLETAN

Classe di Scienze fisiche, matematiche e naturali
Chirurgo

Socio corrispondente dal 10/07/1801
Nato a Parigi il 05/05/1747
Deceduto a Bourg-la-Reine il 26/09/1829

Fu un chirurgo francese e uno dei più importanti medici del suo tempo facente parte de l'Académie royale de chirurgie

Nato da una madre insegnante e un chirurgo di fama si dedicò inizialmente a studi di letteratura, poi abbandonati per lo studio dell’anatomia e della chirurgia iniziando molto presto l’insegnamento; il che gli permise di poter affinare fin da subito la sua capacità dialettica.

Fu membro della Reale Accademia di chirurgia , membro della Legione d'onore, docente presso la facoltà di medicina, chirurgo capo dell’ospedale “hotel-Dieu” e notevolmente lo stimato, tanto da poter affermare di essere il primo chirurgo di Napoleone.

Nel 1789, è diventato ufficialmente un professore di anatomia alle scuole chirurgiche. Si è unito al comitato di salute nell'Assemblea costituente. Rivoluzionario convinto che offre il suo primo anno di trattamento nell'Assemblea nazionale.

Nel 1794, ottenne la cattedra di chirurgia clinica presso la facoltà di medicina di Parigi.

Per la sua grande reputazione e molti anni di insegnamento veniva soprannominato «le Chrysostome des chirurgiens»

Grazie alla sua esperienza egli rivoluzionò gli strumenti e le operazioni operative della chirurgia del tempo pubblicando nel 1810 une Clinique chirurgicale , in 3 vol.

Philippe Jean Pelletan muore il 26 settembre 1829, a Bourg-la-Reine. E 'nel cimitero di questa città è sepolto.

Biografia a cura di Federico Di Maria.

Progetto di Alternanza Scuola-Lavoro anno 2016-2017.

Dalla Teca Digitale