Rosario ROMEO

Classe di Scienze morali, storiche e filologiche
Professore di Storia moderna all'Università La Sapienza di Roma

Socio corrispondente dal 04/03/1980 per storia, archeologia, geografia
Nato a Giarre il 11/10/1924
Deceduto a Roma il 16/03/1987

Biografia

Incline allo studio della Storia, seguì, brevemente causa la guerra, a Roma Gioacchino Volpe di cui fu l'unico, autentico allievo, e nel 1947 ottenne una borsa per l'Istituto di studi storici a Napoli, insieme con l'antichista Marcello Gigante.  Nel 1962 venne ad insegnare Storia del Risorgimento e Storia moderna nell'Università "La Sapienza" di Roma, e più tardi fu rettore della LUISS. Lasciò l'università nel 1984 per il parlamento di Strasburgo.

I suoi temi principali si riferiscono alla Sicilia e a Camillo Cavour. Con Franco Venturi è considerato il massimo storico italiano del suo tempo.

 

a cura di A.R.