Salvatore COLUCCIA

Classe di Scienze fisiche, matematiche e naturali
Professore emerito di Chimica fisica nell'Università di Torino

Socio corrispondente dal 16/05/2007 per scienze chimiche
Socio nazionale residente dal 12/04/2017
Nato a Taranto il 21/05/1942

Curriculum vitae

Professore Emerito dell'Università di Torino, ha insegnato Chimica Fisica, Fotochimica, Tecniche di Analisi di Superficie ed altre materie correlate nei Corsi di Laurea di Scienze Biologiche, Biotecnologie, Chimica e Chimica industriale.

È stato componente del Consiglio di Amministrazione e del Senato Accademico dell'Università di Torino, del Consiglio di Amministrazione del Politecnico, Vicerettore dell'Università di Torino, Direttore del Dipartimento di Chimica e Componente del Comitato Consultivo del CUN per le Scienze Chimiche. È stato inoltre Presidente della Divisione di Chimica Fisica, Vicepresidente della Società Chimica Italiana e Componente del Working Party on Professional Affairs of FECS.

È membro dell’Academia Europaea ed è stato insignito della medaglia d’oro Stanislao Cannizzaro dalla Società Chimica Italiana.

Dopo prolungate permanenze in laboratori inglesi ai tempi della sua formazione, è stato più volte Visiting Professor presso le università di Paris VI e Osaka. Ha collaborato su temi di Chimica delle Superfici e Catalisi con numerose Università e Istituzioni, tra cui la Royal Institution di Londra, l'Universitè Pierre et Marie Curie, la Berkeley, la Campinas University, il Centro Ricerche FIAT e il CNR-ISTEC e IMAMOTER.

Ha svolto ricerche sulla struttura dei Materiali e dei Nanomateriali con specifico interesse per le loro proprietà elettroniche e la Chimica delle superfici. Si è dedicato alla progettazione e sintesi di materiali micro e meso-porosi, opportunamente funzionalizzati per il loro inserimento in materiali nanocompositi e l'adozione come possibili vettori in sistemi biologici (drug delivery).

Autore di circa 300 pubblicazioni scientifiche, svolge una crescente attività di divulgazione su tematiche ambientali e energie rinnovabili.

 

Ultimo aggiornamento novembre 2020

 

 

Dalla Teca Digitale