Sergio STEVE

Classe di Scienze morali, storiche e filologiche
Professore di scienza delle finanze e diritto finanziario nella Università di Roma

Socio corrispondente dal 24/03/1970 per scienze economiche, politiche e sociali
Nato a La Spezia il 04/03/1915
Deceduto a Roma il 09/07/2006

Economista italiano (n. La Spezia 1915 - m. 2006), prof. di scienza delle finanze nelle univ. di Urbino, Venezia, Milano e Roma; diresse i lavori della sottocommissione finanze della commissione economica presso il ministero della Costituente; socio nazionale dei Lincei (1985). Opere principali: Il sistema tributario e le sue prospettive (1947); Sul concetto di imposta generale (1947);Politica finanziaria e sviluppo dell'economia italiana (1950); Aspetti finanziari della sicurezza sociale (1953); Appunti sulle società per azioni nella teoria finanziaria (1957); Lezioni di scienza delle finanze (1958; 7a ed., 1976). I suoi studi sulla finanza sono stati raccolti in Scritti vari (1997).

da Enciclopedia Treccani

Dalla Teca Digitale