plastica

La plastica: un’amica ingombrante

Salvatore Coluccia (Università di Torino)

13 gennaio 2021, ore 17.30

Première YouTube sul canale dell'Accademia delle Scienze
terza conferenza de I Mercoledì dell'Accademia 2020-21 

Abstract

La plastica è presente in ogni istante della nostra quotidianità. È difficile immaginare un oggetto, una situazione in cui la plastica non sia protagonista. Ha tante qualità: economica, leggera, modellabile, durevole. Ne esistono tanti tipi diversi, per ogni uso e consumo. Da più di un secolo, è una grande amica, che ha reso accessibili un’infinità di beni altrimenti indisponibili per gran parte della popolazione mondiale. Eppure desta inquietudine. È davvero ingombrante. La troviamo dovunque, anche dove non vorremmo che fosse. La troviamo in ogni angolo della Terra  e può essere letale. Alcune delle virtù elencate si ribaltano in difetti, come la sua “indistruttibilità”. Possiamo trarre vantaggio dalle sue qualità senza danneggiare l’ambiente? Per orientarci, vediamo cosa sono queste plastiche, e scopriamo che la natura ci ha insegnato a farle e ci può insegnare come gestirle. Ci saranno innovazioni importanti, ma non si potrà prescindere dai nostri buoni comportamenti.

 

Per collegarti alla Première YouTube clicca qui

Vai al calendario completo del ciclo