molecole psicoattive

Ruolo delle molecole psicoattive nella storia dell’Homo Sapiens in guerra e in pace

Adriano Zecchina (Accademia delle Scienze)

12 maggio 2021, ore 17.30

Première YouTube sul canale dell'Accademia delle Scienze, 
conferenza di apertura del ciclo Droghe e farmaci proibiti

Adriano Zecchina è Professore emerito di Chimica fisica nell'Università di Torino e Socio dell'Accademia delle Scienze Torino, dell'Accademia Europaea e dell'Accademia Nazionale dei Lincei. È autore di circa 450 pubblicazioni sulla chimica fisica delle superfici e catalisi. Ha ottenuto vari riconoscimenti e medaglie. 

 

Abstract. Nella millenaria storia dell’Homo Sapiens quasi tutte le popolazioni hanno fatto uso di droghe sia in periodi pace sia in guerra. Nella miriade di guerre grandi e piccole combattute dai Sapiens contro altri Sapiens, l’uso di sostanze capaci di diminuire la paura, di aumentare la combattività o aventi funzioni calmanti è stato la norma.

Ma anche l’uso in tempo di pace di stimolanti, sedativi, ipnotici e allucinogeni non era sconosciuto e in tempi moderni il loro consumo si è molto esteso. In questa conferenza si cercherà di fornire un quadro, necessariamente molto semplificato, della situazione passata e presente.