Leggi razziali La Stampa

Le leggi razziali del 1938

Sala dei Mappamondi, 19 e 20 novembre 2018

Con il Patrocinio della Corte costituzionale

 

PROGRAMMA 

 

Lunedì 19 novembre, ore 15.00

Saluti istituzionali

Introduce e presiede Massimo L. Salvadori, Accademia delle Scienze

Alberto Piazza, Accademia delle Scienze

La scienza contemporanea e le ceneri del razzismo 

Massimo L. Salvadori, Accademia delle Scienze
Le radici storiche del razzismo

Saverio Gentile, Università Cattolica del Sacro Cuore
Le premesse della campagna razziale nell’Italia fascista: profili politici e storico-giuridici

Michele Sarfatti, Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea di Milano
Le leggi antiebraiche e la loro applicazione

Francesco Traniello, Accademia delle Scienze
Le risposte della Chiesa 

 

Martedì 20 novembre, ore 9.00

Presiede Alberto Piazza, Accademia delle Scienze

Annalisa Capristo, Centro Studi Americani
Le reazioni degli ambienti accademici italiani

Fabio Levi, Direttore Centro Internazionale di Studi Primo Levi
Le risposte della società italiana (1938-1945)

Guido Neppi Modona, Università di Torino
Prospettive di ricerca sul coinvolgimento delle istituzioni e di enti esponenziali della società civile

Gian Savino Pene Vidari, Accademia delle Scienze
La legislazione antiebraica del 1938-39 in Piemonte nel campo dell'istruzione e dell'avvocatura

Paolo Valabrega, Accademia delle Scienze
La legislazione antiebraica del 1938-39: la comunità matematica italiana

Conclusioni
Massimo L. Salvadori, Accademia delle Scienze


 

 
Sala dei Mappamondi, ingresso da Via Accademia delle Scienze 6