raffaello 500

A 500 anni dalla morte: il racconto del restauro delle Stanze di Raffaello

#Raffaello500

Il 6 aprile 2020 saranno 500 anni dalla morte a Roma di uno dei massimi esponenti del Rinascimento italiano, autore di numerosi capolavori nonostante la breve carriera. Considerato uno dei più grandi artisti d'ogni tempo, è stato modello fondamentale per tutte le accademie fino alla prima metà dell'Ottocento.

Vogliamo rendere omaggio alla sua figura e alle sue opere attraverso gli interventi di Arnold Nesserlath e Paolo Violini all'incontro tenutosi in Accademia 5 febbraio 2018 e dedicato al restauro delle celebri Stanze di Raffaello in Vaticano nell'ambito del ciclo "I Beni culturali  tra valorizzazione, restauro e conservazione".

 

Arnold Nesserlath, Università Humboldt di Berlino e Musei Vaticani

Paolo Violini, Maestro restauratore del Laboratorio di Restauro Pitture dei Musei Vaticani