Relatività Einstein

La Relatività Generale 100 anni dopo

Lunedì 16 novembre 2015, ore 15.30

Sala dei Mappamondi 

 

PROGRAMMA

 

Introducono
Alberto Conte, Presidente dell'Accademia delle Scienze di Torino
Stefano Mauri, Presidente di Bollati Boringhieri e del Gruppo editoriale Mauri Spagnol

Presiede Enrico Predazzi, Accademia delle Scienze di Torino

 

Interviene
Attilio Ferrari, Presidente di Infini-To e Accademia delle Scienze di Torino

 

Vincenzo Barone, Università del Piemonte orientale
Unità e semplicità: la lezione di Einstein

AbstractLe due teorie della relatività - la relatività speciale e la relatività generale -  hanno rivoluzionato non solo la nostra visione dell’universo, ma anche il modo stesso di concepire la conoscenza fisica. Esse sono il frutto dell’ostinata ricerca, da parte di Einstein, della simmetria, della semplicità logica e dell’unità delle leggi di natura. E’ questo che, a distanza di un secolo,  rende la lezione einsteiniana ancora straordinariamente attuale nella fisica e nella cultura.

Giovanni Bignami, Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia e Accademia delle Scienze di Torino
La Fisica in Cielo

Abstract: Sempre più la fisica che studiamo e facciamo sulla Terra trova la sua conferma in cielo, cioè in tutti quei fenomeni osservati dalla astrofisica. Ciò perchè, tutti, grazie ad Einstein crediamo che la fisica dell'Universo sia una sola. Qualche facile esempio confermerà questa affermazione. L'astrofisica di oggi e di domani continua a cercare di capire l'Universo e la sua fisica sulla base della informazione che l'Universo stesso, in grandissima parte inaccessibile, ci manda. L'informazione viene soprattutto, ma non solo, dal canale elettromagnetico, esplorato in gran parte nell'ultimo secolo. Ma ancora molto resta da scoprire, e ancora di più al di fuori del canale elettromagnetico.

Leonardo Castellani, Università del Piemonte orientale
La gravità al microscopio

Abstract: La relatività generale nell’anno del centenario: concetti, esperimenti e nuove prospettive.

 

 

In occasione del convegno sarà inaugurata la mostra 
1915- 2015: cento anni di relatività generale

in collaborazione con Bollati Boringhieri editore

Sala dei Mappamondi, ingresso da Via Accademia delle Scienze, 6