Calcolatore

I limiti del calcolatore

Simonetta Ronchi Della Rocca (Professoressa emerita di Fondamenti dell'informatica nell'Università di Torino)

Disponibile dal 17 maggio 2021

Nonostante un uso sempre più diffuso delle tecnologie digitali, permangono nell’immaginario collettivo forti pregiudizi sulle effettive potenzialità del calcolatore. 

Alcuni tra i più diffusi sono:
- il calcolatore è in grado di risolvere ogni problema, purché matematicamente ben formalizzato;
- se il calcolatore fornisce la soluzione di un problema, questa è necessariamente esatta, in quanto “oggettiva”.
La conversazione si propone di sfatare entrambi questi pregiudizi, mostrando l’esistenza sia di problemi che non si possono risolvere, sia di problemi che, se pure risolubili, non ammettono soluzioni esatte al crescere della dimensione dei dati.