Ferrari Soave 2013

II premio, nazionale per la biologia animale, è stato assegnato a Giorgio Vallortigara

Il premio è stato assegnato con la seguente motivazione:

"I principali interessi scientifici del Prof. Giorgio Vallortigara riguardano l’analisi della cognizione spaziale negli uccelli e dei meccanismi che stanno alla base della sua rappresentazione geometrica. Si è particolarmente interessato  alla cognizione numerica e alla predisposizione biologica al riconoscimento di agenti animati in vari modelli animali. In questi campi ha dato contributi originali e innovativi di grande rilevanza internazionale. Inoltre, sa trasferire i risultati della sua raffinata ricerca sperimentale ad una divulgazione di alto profilo"