Books

PRESENZA E CONTINUITA' DELLE LINGUE CLASSICHE E DEI CLASSICI NELL'ITALIANO ANTICO E MODERNO

Materia: italiano

Per docenti di scuola secondaria di secondo grado
Periodo: gennaio - marzo 2020 
- ISCRIZIONI APERTE - 

Referente: Gian Luigi BECCARIA
Responsabili scientifiche: Prof.sse Francesca Geymonat, Marinella Pregliasco, Margherita Quaglino

In collaborazione con: Università di Torino 

ATTIVITÀ 2019-2020

Cinque lezioni magistrali (più esercitazioni scritte) dedicate alla continuità e presenza delle lingue e letterature classiche greca e latina nella lingua e nella letteratura italiana.

Si parlerà del classicismo rinascimentale (Prof.ssa Quaglino), della presenza del latino e del greco nella lingua poetica italiana (Prof. Serianni), di alcuni casi esemplari come Leopardi e Pascoli (Prof. Beccaria, Prof. Afribo), di un caso inatteso come Carlo Lorenzini, alias Collodi (Prof. Gianotti).

Obiettivo primario del corso sarà mostrare la modernità dei classici e, viceversa, gli elementi che rendono classici gli autori moderni; i diversi incontri forniranno spunti di metodo relativi all'indagine intertestuale e alla declinazione didattica della relazione tra antico e moderno.

________________________________________________________

Il corso sarà strutturato in cinque lezioni frontali, di 2 ore ciascuna, con  il riconoscimento di 30 ore complessive, tra lezioni frontali e applicazione dei contenuti a scuola.

Per la validità del corso è necessaria la frequenza del 75% delle ore di lezione frontale.
______________________________________________________________

Dove:

Gli incontri si terranno presso l'Accademia delle Scienze, ingresso da Via Maria Vittoria 3, Torino.

Istruzioni per l'iscrizione:

Per iscriversi è necessario compilare il MODULO DI PARTECIPAZIONE 
Per il ricevimento dell'attestato di partecipazione al corso i docenti di ruolo devono procedere anche all'iscrizione sulla piattaforma S.O.F.I.A. (sofia.istruzione.it) con il seguente codice:  ID 37434 - Edizione 54791 
Chiusura iscrizioni: 17/01/2020 

L'Accademia delle Scienze rilascerà un attestato di partecipazione ai docenti che non hanno accesso alla piattaforma SOFIA. 

Infodidattica@accademiadellescienze.it - 011 5620047 (lun-ven, ore 9-13)

Per problemi con la registrazione su SOFIA e/o l'accesso con le credenziali personali, bisogna rivolgersi al MIUR (http://sofia.istruzione.it  -  Tel: 080/9267603, dal lunedì al venerdì dalle ore 08:00 alle ore 18:30).

L'Accademia delle Scienze di Torino è Ente accreditato e qualificato per la formazione del personale docente, in base alla direttiva 170/2016 
 

Scarica il PDF

Progetto Polo Didattico - Italiano, altre edizioni

Il percorso formativo è organizzato nell'ambito del Polo di Torino del progetto "I Lincei per una nuova didattica dell'istruzione: una rete nazionale"

 

in collaborazione con:

Guarda anche i percorsi didattici per le scuole


CALENDARIO:

  • LEOPARDI E L'ANTICO

    Lunedì 3 febbraio 2020, ore 15.00
    a cura di Gian Luigi Beccaria (Accademia delle Scienze e Università di Torino)

  • IL PENSIERO DELL'IRREVOCABILE. CLASSICITA' E CLASSICISMO NEL RINASCIMENTO

    Lunedì 17 febbraio 2020, ore 15.00
    a cura di Margherita Quaglino (Università di Torino)

  • NON SOLO L'ABBECEDARIO PER PINOCCHIO: PAROLE E IMMAGINI CHE VENGONO DA LONTANO

    Lunedì 2 marzo 2020, ore 15.00
    a cura di Gian Franco Gianotti (Accademia delle Scienze e Università di Torino)

  • LA PRESENZA DEL LATINO E DEL GRECO NELLA LINGUA POETICA ITALIANA

    Lunedì 16 marzo 2020, ore 15.00
    a cura di Luca Serianni (Accademia delle Scienze e Sapienza, Università di Roma)

  • ANTICOMODERNO NOVECENTESCO. QUALCHE CASO ESEMPLARE.

    Lunedì 30 marzo 2020, ore 15.00
    a cura di Andrea Afribo (Università di Padova - Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari)