virtual reality and geometry

COMPUTER REALI E GEOMETRIA VIRTUALE: STRUMENTI, OPPORTUNITA' E PROSPETTIVE

Martedì 3 marzo 2020, ore 15.00
a cura di Paolo Montuschi (Accademia delle Scienze e Politecnico di Torino) e Fabrizio Lamberti (Politecnico di Torino) - assistenza: Alberto Cannavò (Politecnico di Torino)

Guarda la videolezione

 

Le moderne tecnologie di realtà virtuale e la realtà aumentata rappresentano l’evoluzione naturale delle tradizionali interfacce grafiche bi-dimensionali basate su schermo, mouse e tastiera. Attraverso visori indossabili, dispositivi mobili, gesti e comandi vocali è possibile immergersi in mondi virtuali creati al calcolatore oppure "aumentare" il mondo reale con contenuti digitali multimediali.

La creazione di tali mondi e contenuti tridimensionali avviene attraverso processi di modellazione e rendering tipici dell’informatica grafica, nei quali la geometria rappresenta la base matematica attraverso la quale definire, ad esempio, superfici e volumi, ed applicare le trasformazioni necessarie al loro posizionamento nello spazio o la loro proiezione sul piano immagine.

Partendo da una panoramica dei diversi contributi offerti dalla geometria all’informatica grafica ed alle tecnologie di realtà virtuale ed aumentata, l’obiettivo dell’incontro è quello di mostrare i principali campi di applicazione di tali tecnologie, con particolare riferimento all’ambito della formazione. A tal fine, saranno illustrate una selezione delle soluzioni software disponibili sul mercato o presentate in letteratura, progettate per supportare l’attività di docenti e discenti e favorire l’apprendimento dei concetti chiave della geometria.